Perché scegliere un corso breve

LA BOTTEGA DI PITTURA A PASTELLO è aperta a tutte le persone ​che desiderano apprendere o migliorare le proprie competenze sul pastello morbido. Sebbene esista dal XV secolo, solo a partire dal XVIII secolo il pastello morbido cominciò a diffondersi come tecnica pittorica grazie alla velocità di stesura, all'assenza di tempi di asciugatura e alla morbidezza degli effetti. Una delle tecniche preferite anche dagli Impressionisti, adatta a catturare i colori brillanti dei paesaggi e delle feste in campagna, venne utilizzata ampiamente anche nella figura e nel ritratto.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
Il corso ha una durata di circa 10 mesi per un totale di 100 ore di lezione suddivise in 40 lezioni con cadenza settimanale, da 2 ore e mezza ciascuna. La struttura delle lezioni fornisce di anno in anno livelli di approfondimento crescente degli argomenti trattati.

COSA SI INSEGNA
Il corso vuole fornire le competenze sulla pittura a pastello morbido, esplorando l'ampia panoramica di prodotti che al momento vengono distribuiti sul mercato, dalle barrette alle matite di varia durezza e brillantezza dei colori, guidando l'allievo nella realizzazione di opere dedicate alle nature morte, animali, ritratto e paesaggio. Dopo le prime lezioni introduttive alla tecnica dove l’allievo comprende come utilizzare il pastello morbido per la rappresentazione pittorica di semplici nature morte o animali​, l’oggetto di studio si sposta sul ​ritratto​. Lo studio dell’incarnato e le competenze sul delicato equilibrio delle proporzioni guideranno lo studente nella pittura di volti femminili e maschili, del giovane e dell’anziano.
In chiusura, le potenzialità pittoriche del pastello morbido trovano espressione nella rappresentazione di ​paesaggi​.


Titolo rilasciato: Attestato di frequenza
Sede di svolgimento: Cagliari




COSTO

900,00 €

CLASSE

MAX 10 STUDENTI

LINGUA

ITA

FREQUENZA

PART-TIME
Iscriviti al corso

Quando si inizia?

Inizio del corso mercoledì 6 ottobre 2021 dalle ore 17:30 alle ore 20:00

Il corso ha le caratteristiche di un laboratorio teorico/pratico nel quale ogni studente applica le nozioni acquisite nella realizzazione di composizioni scelte di concerto con l'insegnante.




QUALI OBIETTIVI VUOI RAGGIUNGERE
Lo studente impara a conoscere le potenzialità artistiche del pastello morbido, dal disegno a mano libera alla stesura e gestione del colore. Poiché ciascun partecipante viene seguito secondo il proprio livello di preparazione, proprio come in una Bottega d’arte, anche chi ha già una buona padronanza della tecnica e desiderasse approfondirne alcuni aspetti, potrà seguire il corso con profitto. Il percorso è strutturato in modo da fornire livelli di approfondimento crescente di anno in anno, permettendo all’allievo di apprendere gradualmente la tecnica di rappresentazione di nature morte, animali, ritratto e paesaggio con l’espressività propria del pastello morbido.




Docenti del corso



Luca Tedde


Questa materia appartiene anche al triennio di:


Hai bisogno di aiuto?
SCRIVICI    FAQ