Maria Lucia Aramu

Maria Lucia Aramu nasce ad Olbia nel 1995.

Si diploma al liceo artistico Fabrizio De Andrè.

Attualmente è alla fine del percorso triennale all’Accademia d’Arte di Cagliari, nella quale ha sperimentato varie tecniche: olio, pastello, acquerello e grafite.

Ha partecipato a workshop intensivi con il pastellista Ruben Belloso nel 2014 a Bologna, con gli acquerellisti Geremia Cerri a Cagliari nel 2017 e Eudes Correia a Milano nel 2019.

A settembre 2020 ha ricevuto una borsa di studio alla Barcelona Academy of Art con l’artista Xavier Denia.

 

Ha esposto in varie occasioni a livello regionale e nel 2020 una

sua opera è stata selezionata per Fabriano in Acquerello, nelle

Marche.

Ha collaborato con l’evento “San Teodoro Jazz” per la

realizzazione di una mostra dal titolo “Identità”.

Dal 2019 ha ricevuto l’incarico dall’ASPO (Azienda Servizi Pubblici

Olbia SPA), di realizzare opere murarie per il centro storico di

Olbia.

Dal 2020 insegna all’Accademia d’Arte di Cagliari.

In contemporanea realizza opere pittoriche e murales su

commissione.

 

La sua Arte si concentra su scorci di vita quotidiana, rendendo

l'attimo d'incontro con il soggetto rappresentato eterno.

 

ESPOSIZIONI E PREMI

• 2012- primo premio, concorso nazionale di Trompe d’Oeil “Quel che non è” a Lucca.

• 2014- esposizione collettiva al Museo Archeologico di Olbia.

• 2014- esposizione itinerante nel centro Storico di Olbia per l’evento “Olbia in fiore”.

• 2015- Collettiva al ExArt a Cagliari.

• 2018- esposizione “Arte in mostra” ad Arzachena.

• 2018- evento “Art Festival” Olbia.

• 2018 -“Weekend in Love” Golfo Aranci.

• 2019 – progetto di riqualificazione del territorio, nell’ambito

dell’iniziativa “In Carrera”, promossa dall’associazione Hub.mat e sostenuta


Disegno under 14